Luigi Giussani Appunti dall’intervento al Santuario della Beata Vergine di Caravaggio, 3 giugno 1982 Tutte le volte che ci troviamo a pregare la Madonna, provo un brivido di emozione. L’angelo, presentatosi a Maria, dice: «Ti saluto, o piena di grazia». E Maria, visitando Elisabetta: «…tutte le generazioni mi chiameranno beata…» (Lc 1,28-30). È un’emozione perché,[...]